Associazione Piazza San Marco
chiudi
5 ottobre 2017

La rinascita dell’area Marciana

Oggi i giornali locali e nazionali danno grande spazio alla presentazione delle Procuratie Vecchie ristrutturate e restaurate. Parlano di rinascita di Piazza San Marco quando in realtà il progetto è più ampio e riguarda un’area più vasta. Ieri i vertici delle Assicurazioni Generali hanno presentato in grande stile ai giornalisti e invitati provenienti da tutto il mondo il progetto “The Human Safety Net”: una piattaforma solidale del gruppo che avrà il proprio cuore pulsante in Piazza San Marco all’interno delle Procuratie Vecchie e si occuperà, come avevamo anticipato in precedenti news, di sostenibilità sociale. San Marco quindi sede di convegni, incontri, dibattiti, eventi internazionali. Il progetto ambizioso di ristrutturazione è stato affidato all’archistar David Chipperfield e dovrebbe essere completato nel 2020. Entusiasmo da parte del Sindaco Luigi Brugnaro che, grazie a questo intervento, spera in un rilancio occupazionale per la città. L’altra notizia è che le Generali hanno deciso di sponsorizzare il recupero dei Giardini reali, realizzati da Napoleone nel 1805, attraverso un progetto della Fondazione Venice Gardens Onlus. L’iniziativa permetterà di recuperare l’area verde, ripristinare il ponte levatoio permettendo così di passare dai Giardini, transitando attraverso il Palazzo Reale e le Procuratie Nuove, fino in Piazza San Marco. Ecco quindi che si parla di un rilancio generale dell’area Marciana e quindi di una valorizzazione “sistemica” di tutta la zona.