Associazione Piazza San Marco
chiudi
8 aprile 2016

San Marco Guardians: in arrivo un nuovo sponsor?

Il fatto che in questi giorni alcuni turisti vengano multati dai vigili in Piazza San Marco mentre si aggirano in bicicletta, come evidenziato da alcune foto apparse oggi sui giornali locali, dimostra come un continuo controllo sul decoro in area marciana sia necessario. Una buona notizia arriva da Alberto Nardi, confermato Presidente dell’associazione Piazza San Marco, che oggi sulle pagine della Nuova Venezia ha dichiarato che riguardo i San Marco Guardians “ci sono delle buone premesse affinché venga dato un finanziamento ma prima voglio parlarne con il sindaco o con l’amministrazione». Scrive la Nuova Venezia “negli anni passati Costa Crociere aveva finanziato per tre anni quindici operatori per un costo complessivo di 500 mila euro Iva inclusa. Per una stagione, a seconda del periodo che può andare da tre mesi a sei, il finanziamento richiesto è di circa 100 mila euro senza Iva. L’anno scorso Costa Crociere aveva smesso di finanziare il servizio, quindi non si sa ancora chi sarà il prossimo finanziatore”. Afferma Nardi, dopo i fatti drammatici di Bruxelles, “abbiamo notato che ci sono più vigili e, nonostante sappiamo che non si possa intervenire più di tanto contro gli abusivi, abbiamo visto che le forze dell’ordine cercano comunque di mantenere il decoro, informando per esempio che non si può dare da mangiare ai piccioni”.