Associazione Piazza San Marco
chiudi
31 marzo 2016

Un falco contro i gabbiani in Piazza San Marco

La Nuova Venezia di oggi con la giornalista Manuela Pivato torna ad occuparsi del “pericolo” gabbiani in Piazza San Marco. L’associazione più volte è intervenuta sull’argomento partecipando anche a degli incontri specifici con le istituzioni locali. Nell’articolo, Stefano Stipitivich del Caffè Florian ma pure membro dell’associazione Piazza San Marco, ricorda come il problema sia sempre più attuale e che i gabbiani siano sempre più voraci e aggressivi, lanciandosi sui vassoi e pietanze senza paura. Ora anche le persone corrono dei rischi per cui l’associazione Piazza San Marco sta pensando alla possibile introduzione di un falco che per almeno un anno garantisca la sua presenza volando più volte al giorno sulla Piazza. Un’idea che trova d’accordo anche il Presidente dell’associazione Alberto Nardi che l’anno scorso in merito aveva contattato un falconiere ma, tra problemi burocratici e costi elevati, aveva accantonato questa ipotesi che ora potrebbe tornare prepotentemente d’attualità. Foto della Nuova Venezia.