Associazione Piazza San Marco - No al ticket d’ingresso in Piazza San Marco
 
2 maggio 2017

NO AL TICKET D’INGRESSO IN PIAZZA SAN MARCO

Associazione Piazza San Marco - No al ticket d’ingresso in Piazza San Marco La delibera del Comune di Venezia che per contrastare l’invasione turistica e rispondere alle richieste dell’Unesco in materia turistica, prevede la possibilità del ticket e del contapersone per entrare in Piazza, ha aperto un’ampia discussione. Lo stesso ministro Dario Franceschini si è dichiarato contrario al ticket d’ingresso e anche vari cittadini con lettere sui giornali. Il Presidente dell’associazione Piazza San Marco Claudio Vernier, intervistato dal Gazzettino di Venezia, ha dichiarato che “l’idea dei varchi in Piazza San Marco mi fa venire i brividi. Qualcosa va assolutamente fatto, ma chiudere l’area monumentale significa solo spostare il problema in altri punti della città”. Vernier ha precisato che “nella situazione odierna non possiamo rimanere e fortunatamente l’amministrazione ha dimostrato di voler fare qualcosa, procedendo in tal senso. Credo però che gli escursionisti, nelle giornate particolarmente affollate, da bollino rosso, vadano fermati a Piazzale Roma, al Tronchetto e Punta Sabbioni, non alle porte di Piazza San Marco. Le vediamo tutti le lunghe code fuori dalla basilica, dal campanile e Palazzo Ducale: chiudere la piazza con ticket d’ingresso significherebbe creare le stesse code fuori dall'area monumentale, rischiamo di avere imbuti di folla nelle calli circostanti”.
visita l'archivio
Piazza San Marco - Virtual Tour